WeekEnd

Week-end del 4 e 5 novembre 2017: gli eventi da non perdere a Bari e provincia

©Angela Potenza

Novembre inizia con un fine settimana ricco di eventi dedicati agli spettacoli teatrali per grandi e piccoli, alla cultura e all'arte grazie alla possibilità di visitare gratuitamente musei e parchi archeologici. Non mancheranno le sagre di paese dove poter assaggiare i prodotti della Murgia e le ricette preparate con il gustoso cece nero e i prodotti locali.

Sagra del Fungo Cardoncello a Spinazzola

Luci, suoni, sapori che arricchiscono il borgo antico di Spinazzola in una giornata d'autunno! E' un intreccio di colori esaltanti e meraviglie della nostra madre terra...in ogni angolo, in ogni vicolo, in ogni piazzetta che si trasforma in un grande punto di incontro alla scoperta dei profumi della Murgia.

Festa del vino primitivo e del cece nero ad Acquaviva delle Fonti

Il percorso, come ogni anno, sarà arricchito da stand gastronomici che proporranno ai visitatori antiche ricette preparate con il gustoso cece nero e i prodotti locali, accompagnate dal prelibato vino primitivo delle nostre cantine, come i rinomati produttori del nostro territorio Tenute Chiaromonte e Cantine Polvanera.

Visita per Bari e il suo sottosuolo

Il circolo Acli - Dalfino organizza per domenica mattina 5 novembre 2017 una visita guidata con itinerario di “Bari e il suo Sottosuolo”, alla scoperta della Bari romana, bizantina e normanna.

16^ Mostra Ornitologica a Bari

Tutti gli appassionati dal “pollice piumato” del centro-sud rinnovano quest’anno a Bari il tradizionale appuntamento con l’Ornitofilia di rango dal 29 ottobre al 5 novembre prossimi, allorché la Fiera del Levante torna ad essere meta di una fantastica migrazione di policromi uccellini domestici condotti alla rassegna pugliese dai loro allevatori, per il tradizionale ed ambito concorso di bellezza internazionale.

Lucia di Lammermoor al Teatro Petruzzelli

Al Teatro Petruzzelli in scena  il Dramma tragico in due parti su libretto di Salvadore Cammarano, tratto da “The Bride of Lammermoor” di Walter Scott.

Il sogno di un uomo ridicolo al Teatro Abeliano

Gabriele Lavia in scena al Teatro Abeliano interpreta il protagonista di Dostoevskij il quale concepisce Il sogno di un uomo ridicolo come un racconto fantastico, scritto intorno al 1876 e inizialmente inserito nel Diario di uno scrittore. È la storia di un uomo, abbandonato da tutti, che ripercorre in un viaggio onirico la sua vita e le ragioni per cui si è sempre sentito estraneo alla società.

La corsa della vita al Planetario di Bari

Dalle polveri interstellari alla nascita delle prime cellule, passando per l’estinzione dei dinosauri, scopriremo il legame indissolubile tra le stelle e le forme di vita sulla Terra.

Domenica al museo

Oltre 450 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week-end del 4 e 5 novembre 2017: gli eventi da non perdere a Bari e provincia

BariToday è in caricamento