menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
©Freepik

©Freepik

Assegno di cura per anziani: chi ne ha diritto

Un contributo economico per sostenere la cura di anziani in difficoltà e non più autosufficienti. Le informazioni utili

L’assegno di cura è un contributo economico riconosciuto a carattere regionale/locale finalizzato ad assistere familiari, in genere over 65, e disabili gravi non autosufficienti che vivono in condizioni di svantaggio economico. Il sostegno ecnomico è finalizzato a sostenere il nucleo familiare che si faccia carico della cura e dell’assistenza del disabile ( Assegno di cura e di sostegno ex Art.102 (Anziani e Disabili gravi)
L’assegno di cura e di sostegno si integra nella rete dei servizi erogati dal Comune di Bari in favore di soggetti disabili per l’acquisto di prestazioni socio-assistenziali e/o sanitarie di tipo domiciliare o in alternativa all’inserimento in una struttura residenziale.

Assistenza domiciliare: come ottenerla

Come fare per richiedere l’assegno di cura

La misura regionale è rivolta alle persone con gravissima disabilità e non autosufficienti residenti nella Regione Puglia.

L'Assegno di cura è:
un trasferimento economico di sostegno al reddito per i nuclei familiari che assistono presso il loro domicilio disabili e anziani in condizione di gravissima non autosufficienza per i quali è necessaria la cura dei familiari e delle figure professionali.

L’assegno di cura non è:
sostitutivo di altre forme di assistenza alla persona e di supporto al nucleo familiare a carattere sociale e sociosanitario (cure domiciliari integrate, accesso ai centri diurni socio educativi e riabilitativi).
Le domande devono essere presentate esclusivamente online.

Accedi al servizio

Informazioni e contatti

Centro Servizi PugliaSociale

Telefono: 0802016700

Orari di apertura al pubblico

dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 17:00 e il venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Come fare per accedere ai buoni servizio per minori, anziani e disabili

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento