menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da 'Malsani Verdi' a 'Smeraldi Vani': 250 modi di protestare contro Salvini, in centro spuntano lenzuoli e anagrammi

E' la singolare protesta creata da un'agenzia di comunicazione barese, in concomitanza con la visita del ministro dell'Interno in via Sparano

Duecentocinquanta diversi modi per dissentire contro la visita di Matteo Salvini a Bari, anagrammando un eloquente epiteto e scrivendolo con lo spray su un lenzuolo: è la singolare protesta creata dall'agenzia di comunicazione Ff3300 che dai balconi del centro Murattiano, a poche decine di metri dal luogo del comizio del ministro dell'Interno, in programma in via Sparano.  Nelle ultime ore sono spuntati diversi lenzuoli con anagrammi generati da un apposito algoritmo da loro realizzato.

smeraldi-2

"Una piccola azione di una multi soggetto esposta sui nostri balconi, che utilizza l'ironia e la crittografia e l'ars combinatoria" scrivono sulla loro pagina Facebook, diventata virale attraverso l'hashtag #anagrammi. Il tutto raccolto in una fotogallery realizzata sul popolare social network.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento