rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
social

'Piega sospesa' per le donne in difficoltà: a Locorotondo 14 professionisti pronti a regalare un sorriso

L’iniziativa “Piega Sospesa” è promossa dal centro antiviolenza “Andromeda” del Comune di Locorotondo, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Sociali nella persona di Paolo Giacovelli, con l’obiettivo di offrire a donne che versano in condizioni di difficoltà e disagio anche familiare, la possibilità di usufruire di una messa in piega gratuita

A Locorotondo nasce un progetto per le donne in difficoltà: si chiama “Piega Sospesa” l’iniziativa promossa dal centro antiviolenza “Andromeda” del Comune di Locorotondo, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Sociali nella persona di Paolo Giacovelli, con l’obiettivo di offrire a donne che versano in condizioni di difficoltà e disagio anche familiare, la possibilità di usufruire di una messa in piega gratuita presso uno dei parrucchieri che hanno aderito all’iniziativa. Sono in totale 14, infatti, le attività che hanno risposto alla chiamata della solidarietà, per un evento che rientra nella programmazione del mese dedicato all’eliminazione della violenza contro le donne.

“Clienti e titolari di attività potranno dunque lasciare in uno dei saloni che aderisce all’iniziativa, una somma di denaro destinata a pagare una messa in piega per donne meno fortunate. In segno di ringraziamento – precisa l’assessore Giacovelli – verrà regalato un piccolo gadget con il logo del centro antiviolenza Andromeda. Al raggiungimento della cifra, quindi, l’hair stylist consegnerà al centro Andromeda un voucher che sarà poi donato alle donne in difficoltà, “per garantire loro – ha concluso Giacovelli – un momento di spensieratezza e benessere personale”.

Progetto PIEGA SOSPESA (1)-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Piega sospesa' per le donne in difficoltà: a Locorotondo 14 professionisti pronti a regalare un sorriso

BariToday è in caricamento