rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
social

A Corato momenti di incanto all'alba con 'La mattina della Piazza', un'antica tradizione per rivivere in comunità la Vigilia di Natale

L'originale e tradizionale alba della Vigilia di Natale da decenni accompagna Coratini e non alla grande festività religiosa

La Pro Loco “Quadratum” ed il Comune di Corato con l’Assessorato alle Pol. Educative e Culturali sono felici di presentare una rinnovata edizione della “Mattina della Piazza”, l’originale e tradizionale alba della Vigilia di Natale che da decenni accompagna Coratini e non alla grande festività religiosa.

La “Piazza” ritorna ad essere centrale: Piazza Di Vagno infatti sarà snodo e punto di arrivo e partenza dei vari momenti, con un prolungamento nella mattinata pensato per i bambini.

Una versione rinnovata di un’alba speciale che fa tesoro dello spirito storico del ritrovarsi come comunità per scambiarsi gli auguri e riscattarsi dai digiuni della guerra e che oggi si fortifica nella voglia di ritrovarsi, dopo il lungo stop pandemico, rivivere la città, il borgo antico, respirare la poesia dell’alba di un nuovo giorno e l’arrivo del Natale come Speranza per eccellenza.

“Riprendiamo, quest'anno, un'antica tradizione che, da sempre, vede, come protagonisti i commercianti, in particolare, quelli del settore ortofrutticolo e ittico – ricorda il Sindaco Corrado De Benedittis – Storicamente, Piazza Di Vagno era, come le persone più grandi ricordano, il cuore del mercato cittadino e la notte dell'antivigilia era il momento in cui questo mercato viveva la sua festa che era un tripudio di colori, di bellezza, di voci, capace di esercitare un grande fascino su tutti e, in particolare sulle bambine e sui bambini.

Quest'anno si recupera questo evento anche riproponendo in Piazza Di Vagno, la proiezione di immagini, ormai storiche, che rievocano quella felice situazione. Contestualmente, abbiamo lanciato un concorso, rivolto agli esercenti del settore dell'ortofrutta e dell'ittica, finalizzato a rimarcare l'importanza della loro presenza in città, che, da sempre accompagna il divenire delle grandi feste civili e religiose.

Ringrazio la Pro Loco Quadratum per aver accettato di collaborare alla realizzazione di tale importante appuntamento.”

Vediamo quindi il programma dell’edizione 2021:

ore 5.30 - Piazza Matteotti

Inaugurazione del Presepe cittadino nel Chiostro di Palazzo di Città

ore 6.00 - Piazza Di Vagno

Coro Gospel "Vox Libera" sotto l'albero

Proiezioni natalizie a cura di Audio Rental

ore 7.00 - Piazza Di Vagno

Canzoni all'alba - canta: Gäbe

dalle ore 7.00 - Via Duomo

Band itinerante "Quattroperquattro"

Babbo Natale in Città - animazione a cura di "Group Animation" e "Euphoria Dance School"

“Il tradizionale ritrovarsi al mattino per cominciare a vivere la vigilia del Natale ritorna ad essere un appuntamento importante per la nostra comunità – sottolinea l’Assessore Beniamino Marcone - Lo facciamo provando a non tradire le tradizioni, anzi rilanciandole in una veste diversa, più rispondente al presente. Per questo non rinunciamo alla “chiàzze” stimolando le attività commerciali attraverso un concorso “Addobba il Natale”, dedicato ad attività ortofrutticole e pescherie. Ricordiamo i tempi della chiàzze con la proiezione delle immagini di quegli anni. Riviviamo i riti del tradizionale ritrovarsi della comunità: il presepe nel chiostro del Palazzo di Città, il coro in piazza di Vagno, la band per le vie. Sobrietà e tradizione per un Natale che parli al cuore.

Abbiamo organizzato e pensato tutto questo con il partner storico di questo "rito", la Pro Loco che ringrazio. In questa occasione, come in tante altre del resto, persegue in pieno il suo primario scopo di promozione e sviluppo del territorio attraverso il mantenimento e la riscoperta delle tradizioni.”

Soddisfatto il Presidente della Pro Loco Gerardo Strippoli: “Dopo il bellissimo momento vissuto con la “Jò a Jò” siamo contenti di proporre insieme all’Amministrazione Comunale un altro pilastro delle nostre tradizioni, unico nel suo genere, aggiungendo uno sguardo sempre nuovo e che legge il segno dei tempi. Quest’anno per noi si aggiunge l’orgoglio di aver contribuito al presepe cittadino con le opere del celebre artista e nostro concittadino Gregorio Sgarra, già realizzate in precedenti edizioni sempre a cura della Pro Loco. Colgo l’occasione per Augurare a tutti un Sereno Natale. Vi aspettiamo in Piazza!”

Mattina Piazza 21-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Corato momenti di incanto all'alba con 'La mattina della Piazza', un'antica tradizione per rivivere in comunità la Vigilia di Natale

BariToday è in caricamento