Giovedì, 5 Agosto 2021
Santeramo in Colle Via Simone Peppino, 8

L'assessore Vita Dimartino nel mirino dell'opposizione, "un misero Assessorato al bricolage"

I gruppi della minoranza consiliare Puglia per Vendola, Democratici per Santeramo e Grande Sud attaccano l'assessora della Giunta D'Ambrosio a causa di scelte discutibili riguardanti Palazzo Vitulli

“Cosa fa l’Amministrazione targata D’Ambrosio per rendere il palazzetto idoneo a svolgere le proprie funzioni? Nulla. Quali sono le risorse economiche ed umane ad esso destinate? Nessuna”. E’ l’esordio della polemica sollevata dall’opposizione ovvero dai gruppi Puglia per Vendola, Grande Sud e Democratici per Santeramo.

L’oggetto della questione è Palazzo Vitulli, un bene di proprietà del Comune di Santeramo assiduamente frequentato dalle Associazioni Sportive cittadine per i propri allenamenti e per la disputa delle varie partite di campionato. E sono stati proprio i frequentatori del Palazzetto a denunciare all’Amministrazione Comunale lo stato di estremo degrado in cui versa la struttura. “L’assessore “tecnico”, dottoressa Dimartino- scrivono dalla minoranza consiliare- dall’alto delle sue competenze “tecniche”, cosa risponde? Arrangiatevi!”.

Secondo quanto dicono gli ex sostenitori di Vito Zeverino, l’assessore  con deleghe alle Politiche Culturali – Turismo – Sport – Pubblica Istruzione – Edilizia Scolastica – Trasparenza e Partecipazione ha fornito alle associazioni sportive pennelli e barattoli di vernice per provvedere al miglioramento dello stato di Palazzo Vitulli e  alla manutenzione anche nell’imminente futuro. “E- chiedono- tutte le norme che regolano gli appalti ed i lavori di manutenzione degli immobili comunali?”. La risposta è:   “con la scusante che non ci sono soldi, l’Assessora e il Sindaco se ne fanno un baffo”.

Osservano, in conclusione, che in altre circostanze l’Amministrazione ha saputo stanziare fondi per alcuni finanziamenti come i 15.000 euro a fondo perduto per il Comitato Feste Patronali o quelli per assicurarsi l’aumento delle indennità di funzione dei componenti la Giunta. “A noi resta l’amarezza di vedere scelte che hanno ridotto l’Assessorato alla Cultura e Sport a misero Assessorato al Bricolage”.
 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Vita Dimartino nel mirino dell'opposizione, "un misero Assessorato al bricolage"

BariToday è in caricamento