Attualità Bitonto

Mostre, spettacoli e percorsi gastronomici: a Bitonto torna il 'Galà dell'Olio'

Il festival, che celebra il prodotto extra vergine d'oliva, si svolgerà nella cittadina in provincia di Bari dal 16 al 18 settembre. Fra gli ospiti della serata finale anche gli attori Ricky e Gianmarco Tognazzi

Torna in Puglia il 'Galà dell'Olio', il festival che celebra l’extra vergine di oliva, il prodotto Made in Italy riconosciuto da millenni quale simbolo di prosperità, commercio e benessere che contraddistingue la nostra cucina e la cultura di tutto il Mediterraneo. Bitonto, da secoli capitale dell’olivicoltura, dal 16 al 18 settembre 2023 ospita tre giorni ricchi di appuntamenti, mostre, spettacoli, eventi, educazione, convegni, grandi ospiti e percorsi enogastronomici per celebrare le eccellenze dell’Oro d’Italia. L’appuntamento annuale assegna il riconoscimento della Foglia d’Olio ad alcuni tra i più importanti e rappresentativi produttori italiani di olio evo, è nato da un’idea dello 'Chef dell’olio' Emanuele Natalizio, con il Patrocinio del Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, della Regione Puglia, del Comune di Bitonto e dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio.

Il programma degli eventi in calendario, nella edizione 2023, parte da sabato 16 settembre in Piazza Cattedrale alle 20.30 con lo spettacolo 'Stasera Maurizio Casagrande' di e con Maurizio Casagrande con la regia di Raffaello Fusaro e si prosegue alle 21.30 con il concerto Vascopera di Bambini di Vasco e l’Orchestra Filarmonica Pugliese diretta da Giovanni Minafra.

Domenica 17 settembre tutti i monumenti della città, le chiese e i palazzi saranno aperti al pubblico gratuitamente con guide dedicate. Tutta la mattina in Piazza Aldo Moro ci saranno contest e laboratori didattici e sportivi per i bambini organizzati dal Csi-Centro Sportivo Italiano e l’esibizione della squadra di Amatori Rugby Bitonto. Nel centro antico per tutto il giorno sarà aperto il Percorso Viaggio del Gusto e dell’Oleoturismo lungo il Sentiero dei Sapori, a cura di Cia Puglia e ci sarà la possibilità di assistere a spettacoli di arte di strada e circense, con musica e giocoleria a cura di Pachamama. Alle 18.30 in Piazza Cattedrale si terrà il convegno ‘Olio evo e dieta mediterranea..convivialità e salute’ con la direzione scientifica del Prof. Antonio Moschetta in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari e la Facoltà di Scienze della Nutrizione per la Salute Umana, a cui interverranno tra gli altri il reporter enogastronimico Nick Difino e la psicologa mindful eating Mariagrazia Montagna. Alle 20.30 sempre in Piazza Cattedrale in scena l’autore satirico Federico Palmaroli con il suo spettacolo tratto dal libro Come dice coso. A seguire il concerto BaRock - dal Barocco al Rock degli Alter Echo String Quartet.

Gran finale lunedì 18 settembre in Piazza Cattedrale con la Premiazione Foglia d’Olio 2023 e la Cena evento a cura di Emanuele Natalizio, patron del Galà e del ristorante 'Il Patriarca'. Sotto la direzione artistica del regista e autore Raffaello Fusaro, la serata sarà presentata dall’attrice Claudia Tosoni e ospiterà gli attori Ricky e Gianmarco Tognazzi, il pianista di fama internazionale Danilo Rea e il violinista Alessandro Quarta. Presenta l’attrice Claudia Tosoni.

"L'oleoturismo può rappresentare una significativa opportunità di sviluppo economico per la Puglia, favorendo l'incremento del turismo etnogastronomico e contribuendo alla valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale e ambientale legato all'olio - ha dichiarato lo chef Natalizio - Ci auguriamo di stimolare il dibattito e l'interesse sul tema dell'oleoturismo, promuovendo la creazione di partnership e sinergie tra i vari attori del settore, coinvolgendo e sensibilizzando sia la comunità locale che i visitatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostre, spettacoli e percorsi gastronomici: a Bitonto torna il 'Galà dell'Olio'
BariToday è in caricamento