rotate-mobile
Attualità

Terminati i lavori di ripristino dopo la frana: riprendono i treni tra Bari e Roma. Al via i cantieri sulla linea Adriatica

I collegamenti diretti con la capitale erano bloccati dallo scorso 12 marzo a causa di una frana dovuta al maltempo, che ha provocato un dissesto per circa 250 metri nella tratta Ariano Irpino–Montecalvo

E' stata attivata nella giornata di oggi la circolazione ferroviaria sulla linea tra Foggia e Benevento, bloccata dallo scorso 12 marzo a causa di una frana dovuta al maltempo, che ha provocato un dissesto per circa 250 metri nella tratta Ariano Irpino–Montecalvo. Lo comunica Trenitalia. Torna, dunque, alla normalità il traffico ferroviario sulla linea tra Bari e Roma, dopo settimane di disagi e bus sostitutivi.

Verranno riattivate le Frecce che viaggiano tra Roma, Bari e Lecce (e viceversa), con la sola eccezione del Frecciargento 8348 in partenza da Bari Centrale alle 6.10 con arrivo a Roma alle 10.03, che sarà riattivato il 9 aprile e che, solo per oggi (8 aprile), sarà garantito con bus da Bari, Barletta e Foggia e con treno da Benevento.  La riattivazione odierna coinvolgerà anche tutti gli Intercity Giorno della tratta Roma-Bari (e viceversa) e della tratta Napoli–Bari, con eccezione dell’Intercity 716 in partenza da Bari alle 7.05 con arrivo a Napoli alle 11.15, che sarà riattivato dal 9 aprile e che, solo per oggi (8 aprile) sarà garantito con bus intera tratta. Venerdì 12 aprile verranno, inoltre, ripristinati l’Intercity Giorno 705 Roma–Taranto e l’Intercity Notte 789 Roma–Lecce.

Sin dalle prime ore dell’emergenza i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana si sono attivati per ripristinare le condizioni di sicurezza dell’infrastruttura ferroviaria. Uno sforzo organizzativo importante che ha visto il coinvolgimento di oltre 70 operai con mezzi d’opera specializzati e che ha permesso la riapertura in anticipo rispetto alla prima previsione del 14 aprile.

Da una parte la linea Bari-Roma ripristinata, dall'altra invece, il via ai lavori sulla Pescara-Foggia, che provocheranno qualche disagio ai viaggiatori nei collegamenti sulla dorsale Adriatica. Fino al 12 e dal 15 al 19 aprile, infatti, sono previste le variazioni per lavori di manutenzione e potenziamento infrastrutturale e tecnologico fra San Vito Lanciano e San Severo. Sarà garantita la circolazione dei treni a lunga percorrenza nel fine settimana del 13 e 14 aprile.

Trenitalia spiega che durante i lavori i treni Frecciarossa Torino/Milano/Venezia - Bari/Lecce/Taranto saranno attestati nelle stazioni di Ancona e Pescara mentre gli Intercity Giorno della relazione Milano/Bologna - Bari/Lecce subiranno cancellazioni parziali e sostituzioni con bus, dove possibile, fra Pescara e San Severo. I treni Intercity Notte Milano/Torino Porta Nuova - Lecce, fino all’ 11 e dal 14 al 18 aprile, subiranno modifiche di percorso con cancellazioni delle fermate intermedie nel percorso tra Bologna Centrale e Foggia, con modifiche di orario e perdita di fermate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terminati i lavori di ripristino dopo la frana: riprendono i treni tra Bari e Roma. Al via i cantieri sulla linea Adriatica

BariToday è in caricamento