Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

Sul posto, oltre alle ambulanze del 118, sono giunti i Carabinieri per i primi rilievi

Sparatoria in pieno centro, questa sera a Bitritto, nel Barese: alcuni colpi di pistola sono stati esplosi attorno alle 20 in via Aporti, a pochi passi da un circolo ricreativo. Due persone sono rimaste ferite in modo grave e sono state trasportate in ospedale. Tra loro anche un passante, e un pregiudicato, Attilio Gargaro, 36 anni, ritenuto vicino al clan Di Cosola. Alcuni proiettili esplosi nel corso della sparatoria hanno distrutto i finestrini delle auto parcheggiate nelle vicinanze.

>>> AGGIORNAMENTI: LA RICOSTRUZIONE DELL'AGGUATO E LE INDAGINI <<<

Sul posto, oltre alle ambulanze del 118, sono giunti i Carabinieri per i rilievi e la ricostruzione della sparatoria.

Aggiornato 22.40

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

Torna su
BariToday è in caricamento