Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Appalti pilotati al Comune di Gioia del Colle: i nomi degli arrestati

Tre le persone finite in carcere, sei ai domiciliari. Tra gli arrestati anche l'attuale sindaco Sergio Povia e l'ex vicesindaco Francesco Paolo Ventaglini

Nove persone sono state arrestate all'alba dalla Guardia di Finanza nell'ambito di un'indagine relativa a presunte irregolarità negli appalti comunali. In particolare, secondo le Fiamme Gialle, amministratori e funzionari del Comune di Gioia del Colle avrebbero predisposto il bando per la costruzione degli alloggi popolari in modo da far vincere una particolare impresa.

In carcere: Sergio Povia, sindaco Pd di Gioia del Colle; Francesco Paolo Ventaglini, ex vicesindaco; Antonio Posa, imprenditore.

Ai domiciliari: Nicola Bartolomeo Laruccia e Rocco Plantamura (funzionari ufficio tecnico comunale),  Vito Antonio Martielli e Nicola Bruno (tecnici di fiducia di Posa), Rosa Fedora Celiberti (impiegata comunale) e Nicola Manzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalti pilotati al Comune di Gioia del Colle: i nomi degli arrestati

BariToday è in caricamento