menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auditorium Nino Rota, l'inaugurazione slitta ancora

Il concerto inaugurale era previsto per oggi, ma i ritardi nell'arrivo dei fondi dovuti dal Ministero hanno reso necessario un nuovo rinvio

Il concerto inaugurale era stato annunciato per oggi, ma di fatto l'Auditorium Nino Rota resterà ancora chiuso. L'evento annunciato più di un mese fa da dal presidente della Provincia Schittulli e dal suo vice Altieri, è stato infatti rinviato.

Per chiudere i lavori e approntare la struttura per la riapertura, mancavano all'appello i 400mila euro dell'ultima tranche di fondi dovuti dal Ministero, che però sono arrivati solo qualche giorno fa. Sempre nei giorni scorsi, la riapertura dell'Auditorium, chiuso da più di vent'anni, è stata al centro di una polemica tra il vicepresidente della Provincia Nuccio Altieri e i vertici del Conservatorio, accusati da Altieri di non essersi attivati in tempo utile per ottenere tutte le autorizzazioni mancanti. Una decisione sulla nuova data della cerimonia inaugurale è prevista per il prossimo 27 novembre, quando il Cda del Conservatorio tornerà a riunirsi.

Per la ristrutturazione dell'Auditorium sono stati impiegati circa sette milioni di euro: tre milioni e 600 mila euro stanziati dalla Provincia, un milione e 800mila euro dalla Regione, circa due milioni di euro dal Ministero dell'Istruzione. I lavori sono cominciati nel gennaio 2009.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento