Botti e cassonetti in fiamme, notte di Capodanno tra divieti ignorati e danni

Come prevedibile, allo scoccare della mezzanotte non sono mancati fuochi e petardi, nonostante l'ordinanza emessa come ogni anno dal sindaco. Oltre una ventina gli interventi dei vigili del fuoco per l'incendio di bidoni e, in alcuni casi, di auto

Un cassonetto incendiato - Foto di repertorio - Nell'articolo: fuochi a Japigia (video da Fb)

Dal centro ai quartieri periferici, nella notte di Capodanno botti e fuochi d'artificio non sono mancati. Così come i danni provocati dall'esplosione dei petardi, con i vigili del fuoco impegnati in interventi per spegnere cassonetti e, in alcuni casi, auto in fiamme.

>>> BOTTI DI CAPODANNO, IL BILANCIO DEI FERITI <<<

Anche quest'anno, in molti hanno ignorato l'ordinanza sindacale che vietava la vendita e l'utilizzo di fuochi pirici per il periodo di Natale e Capodanno. Allo scoccare della mezzanotte - ma già prima - i festeggiamenti a suon di botti non sono mancati - come segnalato anche da alcuni cittadini sulla bacheca Fb del sindaco Decaro - in barba ai divieti ma anche agli appelli lanciati in questi giorni per tutelare gli animali.

Tra Bari e provincia, circa 25 sono stati nella notte gli interventi dei vigili del fuoco per domare incendi nella gran parte dei casi legati proprio all'esplosione di botti e petardi. A Bari città, alcuni degli interventi per cassonetti in fiamme sono stati effettuati in via Guarnieri, nella zona di Pane e Pomodoro, in via Carulli e in via Pessina, mentre un incendio di auto è stato domato nella serata a San Pasquale. Intervento per un'auto in fiamme anche a Bitonto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    VIDEO | Al Politecnico la monoposto progettata dagli studenti: "Sarà in pista per i campionati di Formula Sae"

  • Cronaca

    Calci e pugni al medico, aggressione in ospedale: arrestato 44enne

  • Attualità

    A Brindisi la marcia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie: anche il Comune di Bari alla manifestazione di Libera

  • Cronaca

    "Nuove strisce blu prima di nuovamente rifare l'asfalto", i residenti dell'Umbertino chiedono chiarimenti

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

Torna su
BariToday è in caricamento