Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

In viaggio con gli ovuli di cocaina nello stomaco, arrestato 56enne

L'uomo, originario di Palo, è stato fermato dalla polizia nella stazione ferroviaria di Bari. Rientrava da Roma, dopo un viaggio in Colombia

In viaggio in treno da Roma a Bari con gli ovuli di cocaina nello stomaco. Il "corriere", un uomo di 56 anni di Palo del Colle, è stato fermato dalla polizia nella stazione ferroviaria di Bari. Lo strano comportamento dell'uomo ha insospettito gli agenti che hanno deciso di sottoporlo ad una radiografia al Policlinico. L'esame ha rivelato come  il 56enne avesse ingerito numerosi ovuli - circa un centinaio - contenenti cocaina, per oltre mezzo chilo di sostanza pura. Il 5 marzo scorso l'uomo era partito da Roma per la Colombia, e, arrivato in treno dalla capitali, stava facendo rientro a casa, a Palo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In viaggio con gli ovuli di cocaina nello stomaco, arrestato 56enne

BariToday è in caricamento