rotate-mobile
Cronaca

Covid e ospedali in Puglia: aumentano al 12% le occupazioni dei reparti ordinari. Parametri ancora da zona bianca

Dati forniti da Agenas: resta stabile al 7 percento il tasso di occupazione nei reparti di terapia intensiva. Sempre ieri, il 10,53% dei 2.716 accessi registrati nei pronto soccorso pugliesi ha riguardato sospetti casi di infezione da coronavirus

Aumenta di un punto percentuale rispetto ai giorni scorsi e si ferma al 12 percento il tasso di occupazione dei posti letto nei reparti ordinari Covid della Puglia, secondo i dati di Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, aggiornando il dato a ieri.

Resta stabile al 7 percento il tasso di occupazione nei reparti di terapia intensiva. Sempre ieri, il 10,53% dei 2.716 accessi registrati nei pronto soccorso pugliesi ha riguardato sospetti casi di infezione da coronavirus. La Puglia, dunque, ha ancora parametri da zona bianca: i limiti per il passaggio in quella gialla sono, rispettivamente, al 15% per i reparti ordinari Covid e al 10% per le terapie intensive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e ospedali in Puglia: aumentano al 12% le occupazioni dei reparti ordinari. Parametri ancora da zona bianca

BariToday è in caricamento