Cronaca San Girolamo - Fesca / FIERA DEL LEVANTE PAD. 164

Eataly, Farinetti rassicura: "Ritardi di poco conto. Apriremo a breve"

Il fondatore della catena internazionale non ha dubbi sull'apertura del nuovo store alla Fiera del Levante: "Ci sono un po' di casini burocratici, ma li risolviamo"

Ritardi nell'inaugurazione di Eataly? Il patron Oscar Farinetti non conferma, nè smentisce, ma rassicura sulla apertura in tempi brevissimi dello spazio espositivo-ristorativo alla Fiera del Levante: "Apriremo - ha detto conversando con i giornalisti durante il tour degustativo riservato alla stampa - Ci sono un po' di casini burocratici ma li risolviamo. Male che vada ritardiamo di qualche giorno''. Sull'inaugurazione, prevista per il 31 luglio, si sono addensate nubi 'burocratiche': mancherebbero infatti alcune certificazioni e non sarebbe stata inoltrata nemmeno una richiesta al Comune.

Per Farinetti però ''si tratta di dettagli di poco conto e se manca qualche carta la tiriamo fuori. Mi interessa più parlare di posti di lavoro - ha aggiunto riferendosi alle circa 200 assunzioni - di ridare un volto produttivo a questo Paese e di recuperare luoghi come l'ingresso monumentale della Fiera del Levante ed i padiglioni" la cui ristrutturazione è costata circa 12 milioni di euro. "Parliamo dei prodotti - ha concluso Farinetti- del fatto che quelli pugliesi occupano il 40% del'esposizione ed il resto è dato dalle altre grandi eccellenze italiane''. 

In mattinata il patron di Eataly ha incontrato in Comune il sindaco Emiliano. Lo staff tecnico del Comune ha dato assicurazione a Farinetti che non appena verrà depositata "la documentazione afferente l’agibilità strutturale e le attività di somministrazione di alimenti e bevande, gli Uffici comunali competenti procederanno con massima celerità, considerato l’importante risvolto sociale che l’iniziativa comporta2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eataly, Farinetti rassicura: "Ritardi di poco conto. Apriremo a breve"

BariToday è in caricamento