Festival nazionale di cortometraggi "A-Day Movies", al via la seconda edizione

Finalissima a Bari, il 10 maggio 2015, all'Hotel Moderno. Termine ultimo per l'invio delle opere 20 aprile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Ai nastri di partenza la seconda edizione del Festival nazionale di cortometraggi "A-Day Movies". Il festival, nato dalla fantasia di Mara Romandini e Christian Montanaro, rispettivamente leader project e direttore artistico della manifestazione, si innesta nell'alveo delle iniziative facenti parti della giornata degli adolescenti, l’"AdolescenDay", 18 maggio, di cui quest’anno apre le attività. L'evento ha vissuto la sua prima edizione lo scorso anno, a Taranto, presso il circolo nautico "Centro Velico Alto Jonio".

Due le sezioni in palio: tra i giovani vinse "Rewind" dell'I.I.S.S. Cabrini di Taranto; tra gli adulti ex aequo come miglior film per "Carlo e Clara" di Giulio Mastromauro e "Anna bello sguardo" di Vito Palmieri. Numerosi anche i premi accessori, in un pomeriggio che vide tante giovani e meno giovani eccellenze esprimersi con lo strumento ad esse proprio.

Quest'anno ci saranno diverse novità. A cominciare dalla location. "L'A-Day Movies" trasloca a Bari, presso l'Hotel Moderno, in via Crisanzio 60, dove i finalisti, i loro accompagnatori e i partecipanti al festival potranno anche soggiornare per ritemprarsi dalle fatiche della kermesse. Sarà lì che si disputerà la finalissima, anticipata a domenica 10 maggio.

Rispettata la distinzione tra giovani e adulti. Il tema sarà libero, ma potranno avere risalto particolare le opere di carattere sociale o vertenti su temi di carattere adolescenziale. Premi per i migliori corti delle due sezioni, per il miglior attore, il miglior film, il miglior regista e la migliore sceneggiatura. Una simpatica novità sarà il "premio del pubblico", assieme al video-trailer di pochi minuti, nel corso del quale gli interpreti dell'opera avranno modo di spiegare i motivi per cui, secondo loro, l'opera è meritevole di apprezzamento.

A presentare la serata sarà il direttore artistico del Festival, Christian Montanaro, autore del format, in questi mesi in libreria con il suo romanzo "Bestseller - l'incubo riNcorrente" (Adda Editore).

Termine ultimo per l'invio delle opere il 20 aprile, alla segreteria organizzativa, in via delle Murge 59/A - Bari.

Info e contatti ai seguenti link e indirizzi:
www.adaymovies.it www.adolescenday.it
movies@adolescenday.it
328.3292605

Torna su
BariToday è in caricamento