Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

In manette sono finiti un 24enne e un 28enne del capoluogo pugliese. Nel corso delle concitate fasi della cattura è stato sparato anche un colpo di pistola in aria

Due baresi di 24 e 28 anni sono stati arrestati dai Carabinieri dopo aver svaligiato un appartamento di una signora 84enne in via Concilio Vaticano II, nel quartiere Poggiofranco: i giovani, notati da alcuni Carabinieri in borghese per le vie del quartiere Carrassi, erano appena usciti dall'edificio con la refurtiva: di lì è scattato un inseguimento a piedi, nel quale uno dei Carabinieri ha anche esploso un colpo di pistola a colpo intimidatorio. 

I due sono stati quindi arrestati e condotti in carcere accusati di furto in abitazione aggravato in concorso. La refurtiva, composta da monili in oro,m anelli, catenine e un orologio, è stata restituita alla pensionata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento