Notizie dalla zona di Carrassi

  • Nel Piccolo Piccolo Teatro di Bari 'Eugenio D'Attoma' in scena lo spettacolo 'Un colpo a tre'

  • Lo spettacolo 'Un colpo a tre' in scena al Piccolo Teatro di Bari 'Eugenio D'Attoma'

  • Nel giardino vicino alla chiesa russa arrivano i tavoli da ping pong: ultimati i lavori per il playground

  • Mastro Panettone in festa: due giorni di iniziative fra cooking show, conferenze e degustazioni

  • TV abbandonata sul marciapiede in via Colella

  • UniKa in scena all'Hotel Excelsior con "Maestri in palcoscenico"

  • VIDEO | "Educare studenti e giovani detenuti ai valori della legalità": al Fornelli la firma del protocollo d'intesa nazionale

  • VIDEO | Vandali in azione nel giardino del mercato di Santa Scolastica: così i ragazzini danno fuoco alle giostrine

  • Parco Gargasole, la cancellata è un orinatoio pubblico

  • Capagro' - #nobullismo

  • Scontro tra auto e scooter: incidente all'incrocio in via Montegrappa

  • "Parcheggio moto per occupare suolo pubblico per parcheggiare auto" in via Piave

  • Al via 'Rete Rara', la rete delle persone rare: gruppo di Auto Mutuo Aiuto di Bari

  • Prende il via la terza edizione di Mastro Panettone

  • Al Piccolo Teatro di Bari lo spettacolo 'Alda. Nell'intimità dei misteri del mondo' apre la rassegna “Piccoli Universi”

  • Demolita dopo pochi giorni piattaforma playground nei giardini chiesa Russa, il M5S: "Errori nella realizzazione"

  • A Bari l'incontro “Le malattie rare non tolgono il sorriso” presso l’associazione di promozione sociale Le Meraviglie

  • Rami secchi caduti e topi nell'ex Rossani: "Condizioni indecenti a due passi dalle case"

  • Travolto da un'auto mentre attraversa su viale Unità d'Italia: ferito pedone

  • Sale lettura, strumenti musicali e zona bimbi: apre dopo 4 anni di attesa la Biblioteca del Municipio 2 a Carrassi

  • Martin Guevara racconta ai ragazzi il fratello Ernesto: la presentazione alla 'Massari Galilei'

  • Fumogeni e schiamazzi fino a tarda notte nel giardino alle spalle della Chiesa russa, l'appello: "Sindaco fate qualcosa"