rotate-mobile
Cronaca

Tentano il furto di una moto, ladri inseguiti da carabiniere libero dal servizio: 20enne bloccato e arrestato

E' accaduto al quartiere Carrassi: il militare richiamato dalle urla di una donna è intervenuto riuscendo a bloccare uno dei due fuggitivi. Il motociclo rubato è stato poco dopo recuperato

Furto di moto sventato, nei giorni scorsi al quartiere Carrassi, grazie all'intervento di un carabiniere libero dal servizio. E' accaduto in via Toma: il militare, della vicina stazione CC di Carrassi, è stato richiamato dalle urla di una donna, che inveiva contro due ragazzi intenti ad asportare il motociclo Piaggio X8 del figlio.

Il carabiniere, senza esitazione, si è posto all’inseguimento a piedi dei due fuggitivi, bloccandone subito dopo uno di loro e arrestandolo in flagranza in quanto ritenuto autore del furto aggravato.

Secondo quanto emerso da una rapida ricostruzione della dinamica, il 20enne barese, già noto alle forze dell’ordine, avrebbe dapprima asportato la chiave della moto, incautamente lasciata inserita, e poi sottratto asportato il motociclo unitamente al complice. Le tempestive ricerche, effettuate dal militare intervenuto insieme ai colleghi accorsi sul posto, hanno permesso inoltre di rinvenire il mezzo nella vicina via Buccari e di restituirlo alla vittima.

L’Autorità Giudiziaria, informata delle risultanze investigative, ha disposto per l'indagato gli arresti domiciliari, misura confermata poi in sede di convalida dell’arresto dal GIP di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il furto di una moto, ladri inseguiti da carabiniere libero dal servizio: 20enne bloccato e arrestato

BariToday è in caricamento