rotate-mobile
Cronaca

Inaugurata la nuova area sport comunale in via Minervino: "Più funzionale alle esigenze dei cittadini"

L'apertura al pubblico della struttura, posizionata a Palese, è stata accompagnata questa mattina da un festa di quartiere organizzata dai membri del 'Comitato Zona 167'

È stata inaugurata questa mattina la nuova area sport comunale realizzata in via Minervino, a Palese. All’evento sono intervenuti l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli e il presidente del Municipio V Vincenzo Brandi, alla presenza dei membri del comitato Zona 167 che per l’occasione hanno voluto organizzare una festa di quartiere con tanti bambini e ragazzi.

L’intervento, finanziato con 130mila euro, è nato con l’obiettivo di coniugare salute e sport all’aperto con l’inserimento di attrezzature sportive e nuove piantumazioni di alberi e cespugli nell’area dove recentemente il Comune di Bari ha realizzato un playground, con un campo polifunzionale per il basket e la pallavolo, e nei pressi dell’intervento di forestazione urbana realizzato nell’ambito della campagna nazionale 'Mosaico verde'.

La nuova area sport è composta da un campo attrezzato per il gioco del minicalcio 3x3, da una zona per il ping pong e da uno spazio dotato di attrezzi inclusivi per la ginnastica dolce.

"Lo sport è un forte elemento di aggregazione per tanti ragazzi e ragazze e, in tal senso, abbiamo investito molto in questi anni, soprattutto nei quartieri più lontani dal centro cittadino - ha dichiarato Pietro Petruzzelli - Con questo intervento, che rientra nella più ampia programmazione per l’incremento in città di spazi pubblici dedicati allo sport e al benessere, abbiamo completato quest’area, che fino a qualche anno fa non presentava alcun elemento attrattivo e che oggi è molto più verde e accogliente grazie alla presenza del playground e di questo nuovo punto dedicato allo sport. Da oggi, quindi, i residenti potranno frequentare quest’area anche per utilizzare il tavolo da ping pong, la panca con pedaliera e il nuovo percorso calistenico. Siamo particolarmente soddisfatti perché questa porzione di Palese è stata completamente rivitalizzata con interventi puntuali che l’hanno resa decisamente più funzionale alle esigenze dei cittadini".

"Quando ci siamo insediati, tra gli obiettivi del Municipio vi era anche la rigenerazione di questa zona di Palese - ha proseguito Vincenzo Brandi - Un obiettivo per nulla scontato che, grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, abbiamo raggiunto. Peraltro la presenza di tante persone qui oggi ne testimonia il gradimento. Questa piccola opera, che si aggiunge al playground realizzato qualche anno fa e all’innesto di nuovo verde, ha reso quest’area del quartiere molto più bella e vivibile rispetto al passato. Sono molto soddisfatto anche perché, proprio qui vicino, entro un paio d’anni sarà realizzato il primo asilo nido comunale di Palese, che rappresenterà un ulteriore tassello di una migliore offerta di servizi".

L’intervento di riqualificazione rientra nell’ambito della più ampia azione sperimentale messa in campo dal Comune di Bari per l’incremento del verde urbano (greening e forestazione), il contenimento dei cambiamenti climatici e il contrasto dell’effetto isola di calore, finanziata nel complesso per 8 milioni di euro dal Pon Metro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova area sport comunale in via Minervino: "Più funzionale alle esigenze dei cittadini"

BariToday è in caricamento