menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un'auto mentre lavora nel pozzetto: operaio ferito alla testa

L'incidente, che ha coinvolto un35enne barese, è avvenuto a Lecce: l'uomo stava eseguendo alcuni lavori per una ditta che lavora per conto di Open Fiber, quando è sopraggiunta un'utilitaria guidata da un 80enne, finita nell'apertura

Travolto da un'auto mentre era al lavoro in uno dei pozzetti per la fibra ottica. Un operaio barese di 35 anni è rimasto ferito nel pomeriggio in un incidente avvenuto a Lecce. 

Come riporta Lecceprima, l'uomo,  dipendente di una delle ditte incaricate che lavorano per conto di Open Fiber, stava eseguendo alcuni interventi nel pozzetto a centro strada quando è sopraggiunta l'auto, una Lancia Y vecchio modello, condotta da un anziano leccese di 80 anni, il quale è finito con una delle ruote anteriori bloccata nel pozzetto spalancato, dopo l’impatto con l’operaio. 

Soccorso dal 118 e trasportato in ospedale, il 35enne ha riportato dei punti di sutura alla testa e una prognosi di dieci giorni. Accertamenti sono in corso anche per capire anche se transenne e segnaletica fossero collocati in maniera adeguata e se siano state, in generale, adottate tutte le cautele riguardanti gli infortuni sul lavoro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Emiliano contro il coprifuoco alle 22: "Non ha senso e penalizza il turismo". Sulla scuola "il problema è per i mezzi di trasporto"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento