rotate-mobile
Incidenti stradali Monopoli

Un amore pugliese e d'altri tempi spezzato da un incidente: Monopoli piange zia Ottavia, "una vita accanto a Peppino"

In tanti hanno voluti ricordare sui social, dove solo pochi giorni fa, sulla pagina Facebook 'Made in Monopoli' erano stati protagonisti di un post in cui erano su un apecar ribaltatosi ieri in campagna

L'uno accanto all'altra, in un apecar, per andare insieme in campagna come tante altre volte nella loro vita. Ieri, il tragico impatto che ha spezzato una storia d'amore lunga una vita. Monopoli piange la morte di Ottavia Palmitessa, 82 anni, deceduta in un incidente che ha coinvolto il piccolo veicolo guidato dal marito Peppino Gentile, 83 anni, attualmente in ospedale dove è ricoverato in gravi condizioni.

Di loro non si avevano più tracce da ieri, quando erano usciti per andare a raccogliere alcuni asparagi nelle campagne alla periferia della città. I soccorritori, stamane, hanno ritrovato l'apecar da loro utilizzato, ribaltato in un tratturo. Per la donna non c'è stato più nulla da fare. Lotta per la vita, invece, l'83enne conducente del mezzo.

Tanti monopolitani e non li hanno voluti ricordare sui social, dove solo pochi giorni fa, sulla pagina Facebook 'Made in Monopoli' erano stati protagonisti di un post nel quale vi era una foto con Ottavia e Giuseppe proprio nel loro apecar, simbolo di una Puglia che "scalda il cuore" per la bellezza di un rapporto d'amore profondo e duraturo, distrutto solo da un terribile schianto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un amore pugliese e d'altri tempi spezzato da un incidente: Monopoli piange zia Ottavia, "una vita accanto a Peppino"

BariToday è in caricamento