menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontili, piste ciclabili e attraversamenti sicuri: ecco il nuovo lungomare del centro

Ecco le immagini del progetto vincitore, redatto dallo studio guidato dall'architetto barese Gianluigi Sylos Labini. Decaro: "Lavori avviati entro il 2018"

Il nuovo waterfront del lungomare Città vecchia ha finalmente un volto. Questa mattina è stato selezionato il progetto vincitore, tra i 16 partecipanti, per il restyling dell'area dal molo S.Nicola ('Nderr la lanz') fino al curvone dell'autorità portuale, passando per il porto vecchio dinanzi al teatro Margherita e il molo S. Antonio. La commissione presieduta dall'architetto Stefano Boeri ha scelto il restyling proposto dallo studio dell'architetto barese Gianluigi Sylos Labini, che realizzerà l'opera grazie ad un finanziamento di 8 milioni di euro, fondi del Patto della città metropolitana siglato con il Governo. 

"Ora l’amministrazione affiderà, con la stessa tempestività, al progettista vincitore anche la fase della progettazione esecutiva e definitiva, come previsto dal bando, essendo questa un’opera già finanziata. Il nostro obiettivo è realizzare al più presto i lavori che riqualificheranno una parte importante del waterfront cittadino e soprattutto permetteranno ai cittadini di vivere il mare stando in piena città". Da Palazzo di città contano di avviare i lavori entro il nuovo anno. Nelle prossime pagine i dettagli del progetto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento