Cronaca

Ruba il bancomat all'anziana vicina e le svuota il conto: arrestato 25enne

E' accaduto a Noci. Oltre ad impossessarsi del bancomat, il giovane le aveva anche sottratto numerosi gioielli che aveva rivenduto in un Compro Oro. Quando la vittima si è accorta dei furti, ha denunciato tutto ai carabinieri

E' riuscito ad impossessarsi del bancomat dell'anziana vicina di casa, proprietaria del piccolo locale che aveva preso in affitto, e ha cominciato a prelevare denaro dal conto dell'ignara donna, arrivando a 2500 euro in pochi giorni. Ma a smascherare il ladro-truffatore, un 25enne di Noci, ci ha pensato la stessa banca: insospettiti dai continui prelievi di denaro, infatti, gli impiegati hanno telefonato all'anziana per chiedere spiegazioni. Così la donna, che si era fidata del 25enne tanto da permettergli di entrare in casa, si è accorta del furto e ha denunciato tutto ai carabinieri.

Oltre al bancomat, il 25enne era riuscito a sottrarre alla donna anche alcuni gioielli che, come accertato dopo dai militari,  aveva rivenduto presso un compro oro del paese. I carabinieri hanno quindi perquisito l'abitazione del 25enne, rinvenendo, nascosti all’interno di un calzino, 750 euro in contanti, parte del denaro prelevato con il bancomat della donna. Il 25enne è stato arrestato e condotto in carcere con l'accusa di furto aggravato e utilizzo illecito di documenti che abilitano al prelievo di denaro. Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti volti a definire l'ammontare complessivo del danno procurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il bancomat all'anziana vicina e le svuota il conto: arrestato 25enne

BariToday è in caricamento