Omicidio Campanale, chieste quattro condanne

L'agguato la sera del 28 agosto 2013: chieste pene comprese tra i sette anni e l'ergastolo per gli imputati, tra cui Umberto Lorusso, presunto mandante dell'omicidio

Quattro condanne, a pene comprese tra i sette anni di reclusione e l'ergastolo, sono state chieste dalla Procura di Bari nell'ambito del processo per l'omicidio del boss Felice Campanale, avvenuto il 28 agosto del 2013, e per la risposta a quell'agguato, una sparatoria avvenuta la sera stessa contro la casa di Umberto Lorusso, presunto mandante del delitto.

Per Lorusso, il pm ha chiesto l'ergastolo, mentre per Giacomo Pappagallo e per il collaboratore di giustizia Raffaele Petrone, ritenuti gli esecutori materiali, sono stati chiesti rispettivamente trenta e dieci anni di reclusione.  I tre sono accusati di omicidio volontario, aggravato dalla premeditazione e dal metodo mafioso.

Per quanto riguarda invece la sparatoria contro l'abitazione di Lorusso, è stata chiesta una condanna a sette anni per Giacomo Campanale, figlio della vittima, accusato di ricettazione e porto d’armi in relazione a quell'episodio. Il processo proseguirà il 19 maggio con le arringhe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, quella sera Pappagallo e Petrone, inviati da Lorusso, avrebbero ucciso Felice Campanale nei pressi del gomma-park di viale De Laurentis, esplodendo numerosi colpi, alcuni dei quali ferirono anche a un polpaccio un passante che si trovava a pochi metri. In risposta l'agguato, quella sera stessa Giacomo Campanale avrebbe fatto fuoco contro l'abitazione della famiglia Lorusso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento