rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Ispezioni in piscine ed acquapark in tutta Italia: chiusa una struttura barese per "carenze strutturali"

Complessivamente sono state ispezionate 288 strutture su tutto il territorio nazionale. Tra queste, 83 sono risultate irregolari

C'è anche una piscina del Barese tra le strutture acquatiche chiuse in Italia "per rilevanti carenze strutturali ed autorizzative", a seguito di un blitz effettuato in queste settimane dai Carabinieri dei Nas. 

Analoghi provvedimenti sono stati presi a Napoli e Reggio Calabria. Chiusi anche 4 acquapark nelle province di Messina, Viterbo e Latina: in alcuni casi sono stati rinvenuti elevati contenuti di coliformi fecali e cariche batteriche pericolose per la salute umana.

Complessivamente sono state ispezionate 288 strutture su tutto il territorio nazionale. Tra queste, 83 sono risultate irregolari (pari al 28%), che hanno portato alla contestazione di 108 sanzioni penali ed amministrative per oltre 40 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ispezioni in piscine ed acquapark in tutta Italia: chiusa una struttura barese per "carenze strutturali"

BariToday è in caricamento