Cronaca

I volontari ripuliscono la spiaggetta accanto al lido San Francesco: tra plastica, bottiglie e cartoni di pizza, raccolti 43 chili di rifiuti

L'iniziativa di Retake con altre associazioni: non solo 'resti' dei bivacchi, ma persino lo sportello di un frigorifero. E non sono mancati gli incivili 'in tempo reale': "Uno dei nostri colpito da un tappo di birra stappata da gente seduta sul muretto"

Quarantatre chili di rifiuti in 40 metri quadri di spiaggia: è il 'bottino' raccolto dai volontari che questa mattina a Bari hanno ripulito la spiaggetta accanto al lido San Francesco. L'iniziativa ha visto impegnata l'associazione Retake insieme al gruppo Scout CNGEI Bari II fiore rosso, Sons of the ocean e Scuola SURF BARI.

Tra la spazzatura raccolta - raccontano da Retake - "sette kg di bottiglie di vetro", frutto dei bivacchi "improvvisati ormai ovunque" e dodici cartoni di pizza, anche questi frutto dell'inciviltà di chi, dopo aver mangiato sul mare, non si preoccupa di portare via i rifiuti. E poi ancora, "la solita infinità di pezzi di plastica tra cui accendini, spazzolini, cartucce e borre di proiettili e una decina di reti di cozze", e persino uno sportello di frigorifero.

E purtroppo non sono mancati neppure gli incivili 'in tempo reale': "Mentre ripulivamo la spiaggia - raccontano i promotori dell'iniziativa - un volontario è stato colpito da un tappo di una birra stappata da gente seduta sul muretto. Un altro ragazzino rimproverato da alcuni bagnanti per aver buttato delle cartacce, le ha raccolte e allontanatosi di qualche metro le ha accartocciate e buttate nuovamente in spiaggia. Che problema abbiamo noi baresi con il mare?".

"Adesso la spiaggia è pulitissima - scrivono ancora i volontari - vediamo quanto dura. Speriamo che le tante persone che la frequentano ogni giorno ci aiutino a tenerla pulita".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari ripuliscono la spiaggetta accanto al lido San Francesco: tra plastica, bottiglie e cartoni di pizza, raccolti 43 chili di rifiuti

BariToday è in caricamento