Cronaca

Chiosco non in regola a Torre Gavetone: la guardia di finanza lo chiude

Le Fiamme gialle hanno individuato la piccola struttura sulla fascia costiera Bari-BAT. Dopo i dovuti controlli sono state riscontrate diverse violazioni. Tre le persone ritenute responsabili

 I militari del Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza di Bari, hanno sottoposto a sequestro un chiosco-bar destinato alla vendita di bibite e alimenti preconfezionati sulla fascia costiera delle provincie di Bari e BAT.

E’ avvenuto durante un normale giro di controllo: i militari hanno prima sottoposto ad un controllo la mini struttura in legno insistente su area demaniale marittima nel Comune di Molfetta e precisamente in località III Cala denominata Torre Gavetone. Il bar risulta appoggiato al suolo, a ridosso dell’antica torre di avvistamento costiero con area asservita, costituita da pedana in legno che, complessivamente occupa un superficie di mq. 40.

All’esito delle attività ispettive sono state riscontrate diverse violazioni alla vigente normativa in materia di concessioni demaniali marittime, alle leggi doganali, alle leggi della tutela del paesaggio e violazioni in materia edilizia. Pertanto si è proceduto a sequestrare il chiosco-bar con annessa area asservita, corredata da pedana in legno, arredi ed attrezzatura varia ed infine a segnalare all’Autorità Giudiziaria competente 3 persone per le responsabilità relative alle suddette violazioni.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco non in regola a Torre Gavetone: la guardia di finanza lo chiude

BariToday è in caricamento