Cronaca Stanic / Strada Torrebella

Sgomberato campo nomadi allo stadio San Nicola. Due minori finiscono in casa protetta

L'operazione è avvenuta ieri pomeriggio, intorno alle 15.30. Sette le persone denunciate: sei per occupazione abusiva di­ aree pubbliche e una­ in quanto priva­ dei documenti di rico­noscimento. I due bambini potrebbero essere stati maltrattati

Trentacinque bosniaci, tra cui due minorenni. Tutti assiepati all'interno di un campo migranti nei pressi dello Stadio San Nicola, sgomberato dalla polizia municipale di Bari. L'operazione è avvenuta ieri pomeriggio, intorno alle 15.30. I due minorenni  - di 10 e 13 anni - sono stati momentaneamente trasferiti in una casa protetta e, come spiegato dalla stessa Municipale, forse anche vittima di maltrattamenti

Gli agenti hanno anche sequestrato un furgone presente sul posto, perché privo dell'assicurazione. Sette le persone denunciate, sei per o­ccupazione abusiva di­ aree pubbliche e una­ in quanto priva­ dei documenti di rico­noscimento. Un mese fa c'era stato un altro sgombero nella stessa zona, durante il quale erano stati ritrovati altri cinque minorenni - di un'età compresa tra i 12 mesi e i 9 anni - senza genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato campo nomadi allo stadio San Nicola. Due minori finiscono in casa protetta

BariToday è in caricamento