menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La Matematica? E' tutto": 'PiGreek', è barese la prima piattaforma per algoritmi

L'idea, finalista alla 'Start Cup' 2015, si pone come 'anello mancante' tra sviluppatori e fruitori di app, fornendo, in modo indipendente, gli elementi matematici fondamentali per il funzionamento di sistemi e servizi. "Vogliamo guardare al futuro" spiega Stefano Franco, tra i creatori del progetto

Chi l'ha detto che la matematica è noiosa e non serve? "Indici di borsa, aerei, sistemi di ogni tipo: tutto va grazie agli algoritmi. Ed è proprio su questo che abbiamo deciso di focalizzare la nostra impresa, guardando a un futuro in cui sviluppatori e programmatori avranno un ruolo sempre più centrale nella società". Un concetto espresso da Stefano Franco, 28anni, barese, laureato in Matematica, tra i fondatori di 'PiGreek', innovativa impresa finalista nella sezione Ict all'ultima 'Start Cup' pugliese organizzata da Regione e Arti. Assieme ad altri 'colleghi' ha realizzato una piattaforma web dove poter offrire algoritmi matematici utilizzabili in diversi campi, dall'Intelligenza Artificiale ai Big Data, dalla finanza alla Gestione di sistemi complessi, alla base quindi del funzionamento dei programmi. 

Si tratta di un vero e proprio 'anello mancante' nella catena tra sviluppatori e fruitori di app: "L'algoritmo - racconta Stefano Franco - trasforma un input in un risultato. I nostri potenziali clienti sono proprio gli sviluppatori che possono sceglierli dalla nostra piattaforma e applicarli a seconda delle loro esigenze, per esempio, in app che trovano il miglior prezzo per alberghi o ristoranti. Vogliamo sfruttare questo canale, creando un ponte tra domanda e offerta, potendo fornire servizi di ricerca indipendenti". Se l'algoritmo porterà vantaggi al programmatore, 'PiGreek' otterrà un compenso proporzionale all'utilizzo. 

Il gruppo, formato anche da Michele Porfido e Matteo Benedetto, rispettivamente laureato in Matematica per le applicazioni e laureando in Ingegneria Informatica fa parte anche dell'associazione 'Alumni Mathematica' che comprende docenti e studenti e 'graduated', fondata a Bari, con l'obiettivo di diffondere le discipline scientifiche nella società. 'PiGreek' rappresenta, secondo i suoi creatori, un caso unico a livello europeo: "Solo negli Stati Uniti - racconta Franco - c'è una cosa simile. Noi pensamo a quello che accadrà tra 20 anni, quando moltissimi saranno in grado di usare linguaggi di programmazione. Entro l'anno partiremo con la piattaforma online. Da settembre 2016 vorremmo partire con il servizio a pagamento. Nel frattempo abbiamo già stretto collaborazioni con partners in Italia e guardiamo anche all'estero".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento