Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

"Stop alle esercitazioni militari nelle aree protette", la mobilitazione parte dalla Puglia

Cesare Veronico, presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia Cesare Veronico, lancia la proposta per chiedere al governo la sospensione immediata delle attività militari nelle aree sottoposte a tutela: "

Stop alle esercitazioni militari nei parchi e nelle aree protette. Parte dalla Puglia la proposta di una mobilitazione sociale per chiedere al governo di sospendere le attività militari nelle zone ritenute di rilevante interesse ambientale e paesaggistico. A sostenere l'iniziativa, già lanciata qualche settimana fa,  è Cesare Veronico, presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia: "Si tratta - afferma Veronico in una nota - di una vera e propria 'battaglia' per tutelare il territorio nazionale (e a maggior ragione quello pugliese) da attività che sono in evidente contraddizione con le finalità di un Parco."

La proposta sarà uno dei temi al centro dell'incontro dal titolo 'Road to Up 2013', che si terrà il prossimo 19 luglio a Castel del Monte, ad Andria, a cui prenderà parte anche Giampiero Sammuri, presidente Federparchi. Al termine dell'incontro, nel cortile esterno del castello, ci sarà un workshop a cui parteciperà tra gli altri il ministro per l'ambiente Andrea Orlando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stop alle esercitazioni militari nelle aree protette", la mobilitazione parte dalla Puglia

BariToday è in caricamento