Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Bimbo annegato in piscina, oggi l'autopsia. Indagati i genitori

Si terrà stamattina al Policlinico l'autopsia del bambino di sette anni morto sabato scorso nella piscina di una villa privata a Toritto. Come atto dovuto il pm ha iscritto nel registro degli indagati i genitori del piccolo

Il Policlinico

Forse l'autopsia programmata per oggi al Policlinico di Bari aiuterà a fare chiarezza sulle circostanze della morte del bimbo rumeno annegato sabato scorso nella piscina di un complesso residenziale tra Toritto e Quasano. L'esame sarà effettuato dal medico legale del Policlino Alessandro Dell'Erba, che cercherà di capire se la morte del bimbo sia stata causata da un malore mentre era già in piscina, o se invece il piccolo sia caduto accidentalmente nella vasca dove è poi annegato.


Intanto proseguono le indagini degli investigatori per capire se al momento dell'incidente il bimbo fosse solo o se ci fosse con lui qualcun altro. Come atto dovuto il pm della Procura di Bari, Ciro Angelillis, ha iscritto nel registro degli indagati i genitori del bambino con l'accusa di omicidio colposo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo annegato in piscina, oggi l'autopsia. Indagati i genitori

BariToday è in caricamento