Lunedì, 27 Settembre 2021
Economia

Come la società si adatta ai cambiamenti degli anziani. A Bari, il 4 maggio, convegno su “Quando… si torna bambini…”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Società, cambiamento ed anziani è il tema su cui ci si confronterà, mercoledì 4 maggio a Bari, nella Sala Consiliare - Palazzo della Provincia alle ore 9.30, nell'ambito del convegno dal titolo "Quando… si torna BAMBINI… Come la società si adatta ai cambiamenti degli anziani", organizzato dalla FNP-CISL Puglia Basilicata.

Interverranno Vitantonio TADDEO Segretario Generale FNP-CISL Puglia Basilicata, Grazia PALUMBO Segretario FNP-CISL Puglia Basilicata. Porterà i saluti Franco SURANO a nome della Segreteria USI-CISL Puglia Basilicata. Relazioneranno Alessandro TADDEO Medico Geriatra già Primario San Camillo (Roma), Massimiliano COLOMBI Direttore ANTEAS Nazionale, Monica CHIARANTONI Assistente Sociale, Domenico SEMISA Psichiatra - Psicoterapeuta e Direttore del Dipartimento Salute Mentale ASL Provinciale Bari, Cristina SUNNA Funzionario Regione Puglia - Sezione Politiche Benessere Sociale e pari opportunità. Concluderà i lavori dell'incontro, moderato dalla Giornalista Patrizia CAMASSA, Attilio RIMOLDI Segretario Nazionale FNP-CISL.

Una giornata per comprendere come diventare anziani restando giovani, ma si parlerà anche dell'apporto che l'anziano può dare all'interno della famiglia e nei rapporti con figli e nipoti, di diritti e doveri che la società riconosce (o non riconosce) agli anziani di oggi e domani, e di come le famiglie possono affrontare il difficile compito di assistere un anziano spesso non più autosufficiente, gestendone la sofferenza e costruendo un adeguato percorso di cura.

Tra i temi affrontati, psicologia e pragmatica dell'anziano, per accompagnare le persone anziane in un percorso di invecchiamento che le faccia sentire importanti, utili e con un preciso ruolo all'interno del contesto famiglia. L'obiettivo è quello di ridare il giusto ruolo ad una figura sociale così importante e valutare l'opportunità di arricchirsi della presenza di un anziano in casa, piuttosto che ricorrere alla scelta dei ricoveri.

Si parlerà di come poter trovare supporto nelle faccende domestiche, usufruire di un ausilio o di assistenza medica per vivere meglio fra le proprie mura di casa, all'interno delle quali si muovono facilmente o dove vivono da sempre. L'iniziativa vuole essere una sorta di Convegno-bussola utile sia per gli anziani stessi, che per le famiglie, per orientarsi tra i servizi e conoscere le opportunità che la società di oggi offre ai propri anziani e ciò che manca e sarebbe utile per loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come la società si adatta ai cambiamenti degli anziani. A Bari, il 4 maggio, convegno su “Quando… si torna bambini…”

BariToday è in caricamento