menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assolti tre tifosi del Bari: ok ai fumogeni allo stadio per le coreografie. L'avv. Tartaro: "Sentenza che farà storia"

Assolti tre tifosi del Bari calcio trovati in possesso di fumogeni durante la partita del campionato di serie B, Bari-Trapani

Buone notizie per i tifosi, non solo del Bari. Al ritorno sugli spalti potranno preparare coreografie senza incorrere in violazioni di legge.

Infatti il giudice monocratico del Tribunale di Bari - dott. Mascolo - accogliendo le tesi difensive dell'avv. Roberto Tartaro, Giulia Magaletti e Mariarita Blasi, ha finalmente fornito interpretazione autentica della Legge 13/12/1989 n 401, in relazione al possesso di fumogeni allo stadio.

Assolti tre tifosi del Bari calcio trovati in possesso di fumogeni durante la partita del campionato di serie B, Bari-Trapani. La partita, salita alle cronache sportive perchè iniziata con sette minuti di ritardo rispetto alle altre del campionato, aveva subito un ritardo dovuto ad una coreografia dei tifosi del Bari che avevano illuminato tutto il San Nicola con fumogeni vari.

Spiega l'Avv.Tartaro: "il possesso dei fumogeni, contestato ai tre tifosi, era finalizzato esclusivamente ai fini coreografici. Abbiamo dimostrato che mai alcun pericolo per cose e persone era stato posto in essere. Nessun uso pericoloso ma, solo una bella ed entusiasmante coreografia".

E conclude: "E' una sentenza che farà storia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento