Bari-Frosinone 1-0: la prima rete biancorossa di Kozak ferma la capolista

I galletti tornano al successo dopo il recente periodo negativo fermando la prima della classe: decisiva la rete dell'ariete ceco che non segnava addirittura da dicembre 2013

Colpaccio del Bari che torna al successo dopo cinque gare senza vittoria battendo 1-0 il Frosinone, squadra capolista del campionato di Serie B.

Decisiva l'unica rete dell'incontro segnata nella ripresa da Libor Kozak. Prima marcatura in biancorosso per l'attacccante ceco che, complice un tremendo infortunio, non segnava dal 21 dicembre 2013 quando giocava in Premier League con la maglia dell'Aston villa. Vittoria pesante per i galletti che vincono il primo scontro diretto della stagione e fermano l'incredibile striscia di risultati utili dei ciociari. Per Grosso tre punti che sanno di boccata d'ossigeno dopo le brutte sconfitte con Empoli e Venezia e che proiettano la sua squadra al quarto posto con 38 punti. 

La partita

Su una palla persa dal Bari nei primissimi secondi del match Frosinone subito pericoloso con una verticalizzazione su per Daniel Ciofani, provvidenziale la chiusura di Gyomber. I galletti sembrano quasi intimoriti ma con il passare dei minuti guadagnano metri. La prima vera occasione per i pugliesi arriva al 7' e capita sui piedi di Kozak ben assistito da Sabelli, il ceco però si lascia recuperare da Ariaudo e conclude sul fondo. Cinque minuti più tardi è la squadra di Longo a farsi viva con una gran conclusione al volo di Ciano che esce davvero di poco. Dopo la mezz'ora colpo di testa di Gyomber su azione da corner, pallone alto. Nel finale di tempo doppio tentativo di Daniel Ciofani, il primo di testa termina fuori, il secondo con un tiro da posizione defilata viene bloccato da Micai. Decisamente più pericoloso il tentativo di Manuel Ciofani bravo a sfruttare l'imbucata di Maiello, grande riflesso di Micai. Squadre a riposo sullo 0-0.

Dopo 5' di gioco nella ripresa primo tiro in porta del Bari con Galano, pallone respinto da Bardi, nessun compagno arrivasul pallone. Al 63' Bari in vantaggio con la prima gioia biancorossa di Kozak: calcio d'angolo battuto da Galano e incornata implacabile del ceco. Bello il pensiero dell'attaccante che dopo la sua rete sventola la maglia di Salzano, infortunatosi al crociato. Colpito, il Frosinone cerca di reagire al 70' con una conclusione dal limite di Chibsah che si perde alta sopra la traversa. Grosso manda in campo Tello per Henderson, mentre Longo si sbilancia inserendo prima Soddimo per Ciano, poi Paganini e Citro per Manuel Ciofani e Dionisi. All'84' spunto di Tello che entra in area dal fianco destro, si libera di due uomini ed calcia col mancino, parata semplice per Bardi. Dopo 5' di recupero il Bari può finalmente festeggiare il ritorno alla vittoria.

Il tabellino di Bari-Frosinone 1-0

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, D'Elia; Busellato, Basha, Henderson; (71' Tello) Galano, Kozak (83' Nené), Anderson (88' Diakité). A disp.: De Lucia, Empereur, Petriccione, Brienza, Improta, Balkovec,Tello, Iocolano, Floro Flores, Andrada. All.: Grosso

FROSINONE (3-4-1-2) - Bardi; Brighenti, Ariaudo, Terranova; M. Ciofani (81' Paganini), Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano (71' Soddimo); Dionisi (81' Citro), D. Ciofani. A disp.: Zappino, Krajnc, Vigorito, Crivello, Russo, Kone, Besea, Frara, Volpe, Citro. All.: Longo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Di Paolo di Avezzano
Marcatori: 63' Kozak (B)
Ammoniti: Chibsah, D. Ciofani (F), Henderson, Kozak, Nené (B)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento