Sport

Bari, si avvicina la firma di Polito. Dopo il ds, la scelta del nuovo allenatore

Nelle prossime ore dovrebbe arrivare la firma del nuovo direttore sportivo, fresco di rescissione con l'Ascoli. Quando si sarà insediato, insieme alla dirigenza sceglierà il nuovo tecnico. Auteri pronto alla rescissione: potrebbe allenare il Pescara

Ciro Polito (foto fb Ascoli Calcio 1898 FC SpA)

Dopo l'eliminazione al primo turno della fase nazionale dei playoff, patita per mano della Feralpisalò, non c'è stata ancora alcuna reazione ufficiale da parte del Bari (ad eccezione delle parole del capitano Di Cesare e del tecnico Auteri nel post-partita).

Il silenzio della società biancorossa prosegue ma dietro le quinte pare esserci già grande fermento. Nelle prossime ore dovrebbe essere colmata la lacuna del direttore sportivo, ruolo che era rimasto sguarnito dopo l'esonero di Giancarlo Romairone avvenuto a febbraio (la posizione era stata occupata ad interim dal Segretario generale, Antonello Ippedico ndr).

Il nome prescelto per diventare il nuovo ds biancorosso è quello di Ciro Polito, ex portiere che dopo aver dato l'addio al calcio giocato nel 2016 ha intrapreso la carriera da dirigente. Nell'ultima stagione, da dicembre a giugno è stato il ds dell'Ascoli, precedentemente aveva occupato lo stesso ruolo nella Juve Stabia, squadra nella quale aveva chiuso la carriera. La firma sarebbe dovuta arrivare già mercoledì, ma Polito è rimasto vittima di un incidente stradale in autostrada, fortunatamente senza conseguenze, un inconveniente che ha prodotto inevitabili ritardi.

Dopo che le formalità burocratiche tra il futuro direttore sportivo e la SSC Bari saranno state adempiute, si potrà passare all'azione. Il primo tassello sarà la scelta del tecnico: scontato l'addio con Gaetano Auteri, che pur legato da un altro anno di contratto non guiderà più i galletti. Il mister siciliano rescinderà dopo aver trovato l'accordo per l'incentivo all'esodo e con grande probabilità prenderà la via di Pescara.

Il Bari, dunque, ripartirà da un nuovo allenatore e al momento la rosa dei candidati vede in pole position Mimmo Toscano, tecnico che due stagioni fa fu l'artefice della promozione della Reggina. Altri nomi in orbita biancorossa sono quelli di Massimo Pavanel, allenatore della Feralpisalò, carnefice dei Galletti ai playoff, Giuseppe Scienza del Monopoli e Antonio Calabro, che dovrebbe lasciare il Catanzaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, si avvicina la firma di Polito. Dopo il ds, la scelta del nuovo allenatore

BariToday è in caricamento