rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Calcio

Catanzaro-Bari 2-0: Vandeputte e Iemmello piegano i biancorossi

La squadra di Iachini incassa la seconda sconfitta consecutiva, con i padroni di casa a segno con un gol per tempo. L'ottavo posto resta momentaneamente a -2

Continua il momento negativo del Bari, sconfitto col punteggio di 2-0 nella partita del turno infrasettimanale di Serie B sul campo del Catanzaro. Per i biancorossi si tratta della seconda sconfitta di fila dopo quella di Bolzano contro il Südtirol. 

La partita del Ceravolo, iniziata con un quarto d'ora di ritardo a causa di una fitta nebbia, è stata decisa dalle reti di Vandeputte e Iemmello. Il belga ha rotto l'equilibrio dopo soli 4' dal calcio d'inizio su punizione, mentre il bomber di casa ha raddoppiato quando mancavano una decina di minuti al 90'.

Serie B | Catanzaro-Bari 2-0: gli highlights della partita

Al Bari, che si era presentato con un assetto tattico diverso (3-4-1-2) e cambi nella formazione (Pucino, Lulic e Nasti), non è servito l'effetto sorpresa: una volta in svantaggio, pur provandoci, la squadra di Iachini non è riuscita a imbastire una reazione incisiva. Nel secondo tempo il pressing offensivo è salito e c''è stata anche una traversa con Di Cesare, ma gli attacchi non sono stati efficaci e nel miglior momento del Bari è arrivata la seconda rete dei padroni di casa.

L'effetto "shock" sortito dal terzo cambio tecnico della stagione, con cui erano arrivate due vittorie nelle prime due uscite, sembra essersi già attenuato per i biancorossi, che hanno ancora tanto da lavorare per trovare un'identità, con sempre meno partite a disposizione per cercare di entrare tra le prime otto. Va comunque detto che, nonostante il risultato negativo, rispetto al ko di Bolzano, la squadra di Iachini ha mostrato un atteggiamento più propositivo, lodato dall'allenatore che dopo il triplice fischio ha parlato di "risultato bugiardo" e di atteggiamento sul quale costruire il resto della stagione.

Dopo questa sconfitta il Bari resta fermo a quota 33, con la zona play-off lontana 2 punti (in attesa che si giochi Pisa-Modena), mentre il Catanzaro sale a quota 45 e si porta a -5 dal secondo posto che vale la promozione diretta. I Galletti torneranno in campo sabato 3 marzo, in casa contro lo Spezia alle 16:15.

Catanzaro-Bari 2-0: pagelle e tabellino 

CATANZARO (4-4-2): Fulignati 6; Situm 6, Brighenti 6, Antonini 6,5 (67' Miranda 6), Krajnc 6; Sounas 5,5 (46' Oliveri 5,5), Petriccione 6,5 (66' Pompetti 6,5), Verna 6,5 (86' Pontisso sv), Vandeputte 7; Iemmello 7, Ambrosino 6,5 (79' D'Andrea sv). A disp.: Sala, Borrelli, Brignola, Stoppa, Donnarumma. All. Vivarini 6,5

BARI (3-4-1-2): Brenno 5.5; Matino 6, Di Cesare 6,5, Vicari 5,5; Pucino 4,5, Lulic 5, Benali 5,5 (76' Edjouma sv), Ricci 5 (66' Dorval 5,5); Sibilli 5; Ménez 4,5 (66' Puscas 5,5), Nasti 5 (76' Morachioli sv). A disp.: Pissardo, Bellomo, Achik, Maiello, Guiebre, Zuzek, Dachille, Acampora. All. Iachini 5,5.

Arbitro: Pezzuto di Lecce
Assistenti: Vigile – Votta
IV: Mirabella
VAR: Maggioni
AVAR: Gualtieri

Marcatori: 4' Vandeputte (C), 78' Iemmello (C)
Note - ammoniti 53' Brighenti (C), 64' Di Cesare (B), 72' Vicari (B), 90'+2 Benali (B). Recupero: 3', 4'
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catanzaro-Bari 2-0: Vandeputte e Iemmello piegano i biancorossi

BariToday è in caricamento