Domenica, 19 Settembre 2021
Calcio

Coppa Italia Serie D, il Gravina batte di rigore il Fasano: la truppa di mister Summa passa il turno preliminare

Durante i 90', la sfida dello stadio Stefano Vicino termina col risultato di 1-1 (reti di Battista e Fernandez). Poi i rigori, dove è decisivo l'errore ospite di Losavio

(Foto Gravina pagina Facebook)

Il Gravina supera di rigore il turno preliminare della Coppa Italia di Serie D, nel match andato in scena allo stadio Stefano Vicino contro il Fasano. É la banda guidata dal tecnico Giuseppe Mosca a rendersi immediatamente pericolosa sfiorando il vantaggio con un colpo di testa di Capomaggio su angolo calciato da Calemme. Il gol del vantaggio ospite arriva al 23': Battista, in un'iniziativa personale, si accentra dalla destra e lascia partire un tiro di sinistro imparabile. I padroni di casa tuttavia trovano quasi subito il pareggio grazie a Fernandez che batte Suma insaccando il pallone con un destro al volo (37'). Nella ripresa Battista impegna il portiere Vicino e successivamente il Fasano coglie una traversa su colpo di testa di Callegari, al 75', durante gli sviluppi di un corner. Nel finale di gara non ci sono particolari sussulti e così si va ai calci di rigore: Fernandez sbaglia per il Gravina, sul 3-3 Corvino non riesce a segnare il suo tentativo dal dischetto; decisiva la parata di Vicino su Losavio dopo il rigore del 5-4 realizzato da Luongo. I gialloblù hanno la meglio e accedono alla fase successiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Serie D, il Gravina batte di rigore il Fasano: la truppa di mister Summa passa il turno preliminare

BariToday è in caricamento