menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadella-Bari 2-0: galletti ko, i veneti bissano il successo dell'andata

Pugliesi sconfitti al Tombolato: in avvio il goal del vantaggio di Chiaretti. Nella ripresa palo di Floro Flores, poi Schenetti raddoppia. Nel finale due legni colpiti da Arrighini

Il 2017 del Bari inizia con una sconfitta: come all'andata il Cittadella esce vittorioso dal confronto coi biancorossi. Il 2-0 veneto porta le firme di Chiaretti e Schenetti, a segno con un goal per tempo. Sconfitta complessivamente meritata per gli uomini di Colantuono, apparsi in netta difficoltà contro un Cittadella sempre pericoloso e organizzato difensivamente.

Colpita a freddo dalla rete in avvio di Chiaretti, la squadra di Colantuono ha faticato a prendere le misure degli avversari rischiando di finire ulteriormente in svantaggio in più di una circostanza. Inutile il tentativo di Parigini, subito dopo il goal del Cittadella. Vani anche i tentativi di Morleo e Maniero, autori di conclusioni imprecise e deboli.

Terminato in svantaggio il primo tempo Colantuono ha provato a giocarsi la carta Floro Flores per Parigini (costretto ad uscire per una botta). Il centravanti napoletano si è subito reso protagonista con un palo colpito e un paio di conclusioni che hanno impegnato il portiere del Cittadella, l'esordiente Paleari. Costretti a riversarsi in avanti alla ricerca del pari i pugliesi hanno poi mostrato il fianco alle ripartenze subendo il 2-0 per mano di Schenetti, bravo ad approfittare di un pasticcio difensivo di Fedele e Capradossi. A legittimare il dominio dei padroni di casa anche una traversa e un palo colpiti da Arrighini nei minuti finali.

Brutta prestazione dei biancorossi apparsi meno grintosi del Cittadella forse a causa di una condizione atletica ancora non brillante. Con questo risultato il Bari resta fuori dalla zona play-off di un punto, a una sola lunghezza dal Perugia ottavo e prossimo avversario dei galletti al San Nicola. Contro gli umbri sarà necessaria una grande prestazione per cancellare il primo passo falso del nuovo anno.

Il tabellino di Cittadella-Bari 2-0:

CITTADELLA (4-3-1-2) - Paleari; Salvi, Scaglia, Varnier (87' Pelagatti), Benedetti; Schenetti, Iori, Valzania; Chiaretti (68' Bartolomei); Strizzolo (73' Iunco), Arrighini. A disp.: Alfonso, Pasa, Pedrelli, Martin, Pascali, Paolucci. All.: Venturato

BARI (4-3-3) - Micai; Cassani, Capradossi, Di Cesare, Morleo (80' Furlan); Fedele, Basha, Macek; Brienza, Maniero (70' De Luca), Parigini (52' Floro Flores). A disp.: Ichazo, Sabelli, Daprelà, Scalera, Martinho, Romizi, Castrovilli. All.: Colantuono

Arbitro: Rapuano di Rimini
Marcatori: 9' Chiaretti (C), 78' Schenetti (C)
Ammoniti: Chiaretti, Valzania, Paleari, (C) Morleo, Di Cesare, Floro Flores, Basha (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento