Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Il Cus Bari al 27° Festival dei Giovani di Sabaudia conquista due ori e due bronzi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il Festival dei Giovani di Canottaggio è una vera e propria festa dello Sport in cui al centro ci sono i giovani vogatori, ai quali si vuole far vivere queste giornate un'atmosfera di aggregazione e divertimento. Nel massimo evento dello sport del remo giovanile sulle acque del lago di Paola sono stati impegnati in gare ben 752 atleti, tutti di età inferiore ai 14 anni, in rappresentanza di ben 125 società da tutta Italia. La squadra cussina composta da 13 giovani promesse torna a casa da Sabaudia, con due Ori e due Bronzi

Sul podio più alto per ben due volte Rocco Cucci su singolo 720. Due bronzi per il bravissimo Davide barletta su singolo 720
La manifestazione più importante per Allievi e Cadetti ha chiuso i battenti con un bilancio più che positivo di numeri e sorrisi.

Vince la classifica assoluta, per la quinta volta consecutiva, il Varese: i suoi 47 atleti hanno totalizzato ben 843 punti. Al secondo posto la Canottieri Napoli con 36 atleti e 730 punti. Terzi le Fiamme Gialle con 33 atleti e 630 punti. Il CUS Bari chiude al 51° posto su 125 società, con promettenti atleti e 166 punti.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cus Bari al 27° Festival dei Giovani di Sabaudia conquista due ori e due bronzi

BariToday è in caricamento