"Indigo" vince l'XI edizione della regata velica internazionale Est 105

Foto di Antonella Battista

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

A INDIGO la coppa dell'XI Edizione della regata internazionale di vela d'altura EST 105 Bari - Bocche di Cattaro che ha percorso 111 miglia con un tempo di 14:10:34.

In Orc Overall si è imposta INDIGO, nella classifica in tempo compensato: l'imbarcazione dell'armatore Lorenzo Di Candia (LNI Manfredonia) ha conquistato il primo posto davanti alla INDOMABILE PENSIERO di Giuseppe Di Eusanio ( CUS BARI) con un tempo di 14:14:44 A completare il podio, un'altra barca del CUS BARI, la GIBILLERO di Giuseppe Manzari con un tempo di 14:41:59

Organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Bari (CUS) con lo Yachting Club Porto Montenegro (YCPM) e lo Jugole Grakalic Club (JGC), l'XI edizione di EST 105, regata internazionale di vela d'altura, ha registrato il record di partecipanti alla manifestazione con ben 68 barche e 600 componenti gli equipaggi.

La regata che ha inaugurato la stagione dei grandi eventi velici dell'VIII zona FIV, è oramai considerata l'evento sportivo più atteso dell'anno. Nel tempo ha acquisito un valore e un interesse sempre maggiore a livello internazionale e non solo dal punto di vista sportivo.

Il presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia, che ha seguito in prima linea l'intera competizione, spiega "Aver ottenuto il record di iscritti, in occasione peraltro della undicesima edizione di Est 105, è stato per noi motivo di grande soddisfazione, siamo ambiziosi e vogliamo crescere ulteriormente guardando già alla prossima edizione".

La cerimonia di premiazione si svolgerà domani 30 aprile a TIvat, alla presenza diegli equuipaggi che si sono sfidati, di ospiti istituzionali italiani e montenegrini, i Rettori dell'Università e del Politecnico, e gli organizzatori dell'evento. Fra trofei e coppe, i più curiosi, il "Gender EST 105" riconoscimento riservato alla prima imbarcazione classificata con un equipaggio al 50% femminile, e la "Couple EST 105 il cui equipaggio è formato da una coppia.

Torna su
BariToday è in caricamento