Sport

Lavori al San Nicola, sopralluogo del sindaco: "La rizollatura segnale per il club"

Nel pomeriggio Emiliano allo stadio per fare il punto sui lavori di rifacimento del manto erboso: "Un segnale di incoraggiamento per la società e per i calciatori"

"L'investimento sostenuto dall'amministrazione comunale per la rizollatura del manto erboso del San Nicola è un segnale di incoraggiamento della città alla società As Bari e ai giovani giocatori che stanno dando il massimo impegno": il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha così commentato lo stato dei lavori nello stadio disegnato da Renzo Piano, durante un sopralluogo fatto oggi pomeriggio.

"Bari-Vicenza del 6 ottobre si giocherà al San Nicola. Il campo di gara - ha aggiunto Emiliano - sarebbe stato già pronto per la gara di martedì prossimo con la Pro Vercelli, ma la società ha ritenuto di salvaguardare il nostro investimento per la rizollatura, spostando la gara ad Andria". Sulla gara nella città federiciana, il sindaco ha poi aggiunto una battuta: "Giocare al 'Degli Ulivi' consentirà una rimpatriata alla famiglia proprietaria del club (i Matarrese, originari proprio di Andria, ndr)". Infine sulla possibilità che si emergano acquirenti per l'As Bari, ufficialmente in vendita da due anni, Emiliano ha concluso: "Il direttore generale, Claudio Garzelli, ha fatto un grande lavoro portando fuori la società da una situazione prefallimentare, ma chiunque dovesse comprare il club per rilanciarlo, dovrebbe fare i conti con un consistente debito consolidato. Allora facciamo bene questo campionato di serie B e poi si vedra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al San Nicola, sopralluogo del sindaco: "La rizollatura segnale per il club"

BariToday è in caricamento