rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Attualità

Insulta il sindaco di Bari sui social, Decaro risponde senza filtri: "V*********"

Il post era comparso ieri pomeriggio sulla bacheca del primo cittadino, per poi essere cancellato dallo stesso utente che aveva punzecchiato Decaro definendolo "viscido" e "calcolatore"

Una risposta per le rime e senza filtro agli insulti di un utente (probabilmente con profilo fake) che lo aveva ripetutamente attaccato su Facebook: il 'vaffa' è del sindaco di Bari, Antonio Decaro, per un post comparso ieri pomeriggio sulla sua bacheca e poi cancellato dallo stesso utente che aveva punzecchiato il primo cittadino definendolo "viscido" e "calcolatore", con tanto di chiosa finale: "Fai davvero schifo".

L'utente, in un altro post, aveva criticato pesantemente Decaro sulla questione degli aumenti legati all'energia con un augurio non proprio gentile: "Spero di incontrarti per strada e di apostrofarti come meriti". I toni, invece, sono stati più diretti nel messaggio al quale il sindaco stesso ha risposto così: "Guardi, io ho ì tanta pazienza anche con i vigliacchi come lei che si nascondono dietro a un profilo falso". 

"Le assicuro - ha poi aggiunto il sindaco - che è frustrante leggere quello che scrive ogni volta e non rispondere per rispetto verso le istituzioni che rappresento. Visto che però è domenica pomeriggio e non sto svolgendo alcuna attività istituzionale sento davvero il bisogno irrefrenabile di dirle una cosa: V*********". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulta il sindaco di Bari sui social, Decaro risponde senza filtri: "V*********"

BariToday è in caricamento