Assunzione a tempo determinato per gli infermieri precari, la Asl Bari pubblica il bando

L'annuncio di Emiliano: "Promessa mantenuta, intanto avviamo il percorso per l'assunzione definitiva"

E' stato pubblicato dalla Asl di Bari l'avviso, ad evidenza pubblica e per soli titoli, per la formulazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi a tempo determinato di infermieri.

"Questo nuovo avviso - spiega una nota della Regione - in attesa dello svolgimento di un nuovo concorso per assumere a tempo indeterminato gli infermieri che sarà bandito entro il 2019, consentirà di disporre di una nuova graduatoria di infermieri per incarichi a tempo determinato per soddisfare le richieste di sostituzione di personale a vario titolo e la copertura di ulteriori fabbisogni". È inoltre in corso lo scorrimento della graduatoria generale del concorso pubblico a tempo indeterminato della Asl di Bari anche da parte delle altre Aziende sanitarie pugliesi e si ritiene che tale graduatoria sarà a breve termine completamente utilizzata.

L'attuale avviso, che sarà pubblicato nel corso della prossima settimana sul sito della Asl di Bari (si potrà presentare domanda esclusivamente online) rappresenta, è detto nella nota della Regione, "la soluzione alla quale si è arrivati dopo un confronto svoltosi in questi giorni, tra il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il direttore generale della Asl Bari Antonio Sanguedolce e le organizzazioni sindacali".

"Non vi è alcun dubbio – afferma il Presidente Emiliano – che la Regione debba osservare le leggi, in particolare la Madia, e quindi non c’è stata alcuna possibilità di prorogare i contratti a tempo determinato che sono scaduti il 31 ottobre 2018, così come ci richiedevano i lavoratori. Abbiamo però lavorato su un’altra ipotesi, in attesa che venga bandito il nuovo concorso per infermieri a tempo indeterminato del 2019. La Asl di Bari ha fatto un avviso per costruire una graduatoria per l’assunzione degli infermieri a tempo determinato. Il nostro impegno - ha concluso Emiliano - è di accelerare al massimo le procedure per l’avvio del nuovo concorso, nel frattempo però non lasciamo nessuno per strada e avviamo il percorso per l’assunzione a tempo indeterminato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento