Attualità

Lotta allo spreco aiutando i più poveri, i baresi di 'Avanzi Popolo' vincono premio nazionale

C'è anche il progetto promosso dall'Aps Farina 080 tra i vincitori dell'edizione 2019 del Premio Vivere a Spreco Zero, promosso dall'omonima campagna di Last Minute Market in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente

C'è anche il progetto barese 'Avanzi Popolo' tra i vincitori dell'edizione 2019 del Premio Vivere a Spreco Zero, promosso dall'omonima campagna di Last Minute Market in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente, progetto 60 Sei Zero dell'Università di Bologna-Distal, Anci e rete Sprecozero.net.

'Avanzi Popolo', rete barese nata dall'idea dell'Aps Farina 080, si è aggiudicata il riconoscimento nella categoria InnovAction. La piattaforma nasce dall'idea di coniugare la lotta allo spreco con la solidarietà, recuperando le eccedenze di cibo e destinandole ai bisognosi, attraverso una rete di condivisione 'a km 0' che coinvolge volontari, associazioni, enti benefici e commercianti attivi su territorio. Tra le tante attività promosse da 'Avanzi Popolo', le raccolte di quartiere, attraverso le quali ogni settimana i volontari raccolgono le eccedenze alimentari dai negozi che aderiscono al progetto e le distribuiscono attraverso associazioni ed enti caritatevoli del territorio, coinvolgendo in maniera attiva le comunità dei diversi quartieri.

Il premio complessivo di Vivere a Spreco Zero è andato al Comune di Torino. La cerimonia di consegna dei premi si terrà il 26 novembre nell'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spreco aiutando i più poveri, i baresi di 'Avanzi Popolo' vincono premio nazionale

BariToday è in caricamento