Bonifica dei siti di abbandono dei rifiuti, 15 milioni dalla Regione: ci sono anche Adelfia, Modugno e Valenzano

Per l'assessore regionale all'Ambiente, Gianni Stea, il provvedimento rappresenta "qualcosa di molto importante per la nostra regione" e per la tutela della salute dei cittadini

Immagine di repertorio

Quindici milioni di euro per la bonifica dei siti con rifiuti abbandonati: lo stanziamento arriva dalla regione Puglia. Complessivamente si tratta di 187 località, con tre Comuni baresi coinvolti, Adelfia, Modugno e Valenzano. Si tratta di siti che presentano anche rifiuti pericolosi per la salute.

Per l'assessore regionale all'Ambiente, Gianni Stea, il provvedimento rappresenta "qualcosa di molto importante per la nostra regione, per la conservazione della sua bellezza ma soprattutto per scongiurare ogni rischio per la salute dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

  • Coronavirus, a Bari oltre 3mila casi accertati: l'area San Girolamo-Fesca-Stanic-San Paolo è la più colpita

Torna su
BariToday è in caricamento