Tutto esaurito per il Capodanno in Puglia: boom di presenze, più 10% di prenotazioni

Buoni riscontri per il sistema turistico regionale, secondo i dati forniti da Federalberghi: il viaggiatore medio passerà 3-4 notti in Puglia, con una spesa pro capite di 500 euro

Dati lusinghieri per le prenotazioni di hotel e strutture ricettive in Puglia per il Capodanno 2019: Federalberghi regionale, in base alle rilevazioni effettuate nei giorni scorsi, segnala un +10% (con punte fino al 20%)rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Saranno in gran parte gli italiani ad affollare gli alberghi pugliesi, da Bari a Lecce, passando per la valle d'Itria, il Gargano, Taranto e i Monti Dauni. Gli stranieri si attesteranno sul 15% delle presenze. Il viaggiatore medio che vorrà trascorrere il Capodanno in Puglia spenderà circa 500 euro pro capite per alloggio, cibo e divertimenti, con una permanenza di 3-4 notti: "

"Per le vacanze di Capodanno 2019 - ha affermato in una nota Francesco Caizzi, presidente della Federalberghi Puglia - il turismo della nostra regione incassa un risultato positivo che arriva alla fine di un 2018 che ha registrato incrementi soddisfacenti. La crescita a due cifre delle presenze di fine anno promuove la nostra filiera che dimostra, negli ultimi anni, di essere capace di andare oltre il sole e il mare per attrarre turisti anche nella bassa stagione con la cultura, i paesaggi, i piccoli borghi, le città d'arte, la enogastronomia, i grandi eventi e le tradizioni religiose e popolari".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento