"Evidenze molto buone" per i farmaci anti artite in Puglia contro il coronavirus: 'bloccano' il peggioramento del paziente

Il professor Lopalco: "Devono essere utilizzati in maniera precisa e in un momento preciso della malattia" e riescono a prevenire l'intubazione del malato di covid-19

Le evidenze per i farmaci anti-artite rumatoide nella sperimentazione sui pazienti pugliesi affetti da covid-19 sono "molto buone": ad affermarlo è il professor Pierluigi Lopalco, a capo della task force anti coronavirus in Puglia, nel corso della conferenza stampa sulla presentazione della Fase 2 del piano di contrasto all'epidemia.

Lopalco, rispondendo a una domanda dei giornalisti, ha spiegato che in questi giorni la task force è a "stretto contatto con gli infettivologi". I farmaci anti artite reumatoide, testati con successo a Napoli e in varie parti d'Italia, "devono essere utilizzati in maniera precisa e in un momento preciso della malattia. Hanno un'efficacia molto buona nell'impedire che i pazienti vengano intubati" agendo sull'infiammazione in corso. L'epidemiolgo ha sottolineato che il farmaco ha "prevenuto molti casi" di intubazione per l'aggravarsi della polmonite. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Paura nel centro di Bari: donna accoltellata per strada e trasportata in ospedale

  • Tragico incidente a Bari: schianto frontale in via Napoli, muore 35enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento