Bari, Forum mediterraneo della creatività e dell'innovazione sociale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Connettere creativi e innovatori sociali del Mediterraneo in una comunità transnazionale che condivida nuovi modi di fare sviluppo sui territori. È questo l’obiettivo del progetto TALIA, per tre anni guidato dalla Regione Puglia e cofinanziato dal Programma di cooperazione territoriale Interreg MED. A Bari ha preso il via la due giorni dell’evento conclusivo del progetto, organizzato dalla Regione e da ARTI, l’Agenzia strategica per la tecnologia e l’innovazione. Nel corso del Forum, vengono affrontati in queste ore i temi sviluppati dalla comunità Social&Creative, di cui fanno parte individui, imprese innovative, sociali e creative, organizzazioni e amministrazioni pubbliche e private dei Paesi della sponda nord del mare di mezzo. Strategici i temi affrontati nelle due giornate nelle tre sessioni con approfondimenti sugli strumenti realizzati dalla comunità e talk show tematici sui temi della: Creatività collettiva, identità territoriale culturale e inclusione e condivisione.

Numerosi gli ospiti intervenuti : Flavia Barca, President of Acume and Member of the High Council of Cinema and Audiovisual of the Italian Ministry of Cultural Heritage, Koen Snoeckx, Collision Maker, Luscinus, Domenico Laforgia, Director, Economic Development Department, Puglia Region, Crescenzo Antonio Marino, Director, Research, Innovation and Institutional Capacity Section, Puglia Region, Thanos Contargyris, TALIA Expert; Davide De Nicolò, Project Manager, Tecnopolis PST; Filipe Barata, Full Professor, University of Evora, Scheduled speech – Lino Manosperta, Special projects management Coordinator, Teatro Pubblico Pugliese; Scheduled speech Antonio Spera, Co-founder, Avanzi Popolo 2.0; Thanos Contargyris, TALIA Expert. Consolidata anche attraverso le attività di 11 progetti tematici su settori che vanno dall’industria culturale e creativa agli spazi di coworking, dagli appalti pubblici innovativi agli open data, dalla sharing economy alle esperienze di contaminazione tra artigianato e design industriale, la comunità ha elaborato strumenti innovativi e spunti per le politiche territoriali in questi ambiti, che saranno presentati in occasione del Forum di Bari.

Due giornate interamente dedicate alla creatività e all’innovazione sociale, quindi, che si articoleranno in talk e sessioni parallele rivolte a responsabili politici, stakeholder, esperti, creativi e innovatori sociali, mondo della ricerca. Alla cerimonia di apertura nel pomeriggio, è intervenuto Christoph Maier del Programma Interreg MED. Nel corso della serata, oltre alla proiezione in anteprima assoluta del docu-film Meet - Mediterranean Innovation Tales, un racconto emozionale dei luoghi, delle persone e delle esperienze che hanno costruito la community, la premiazione dei vincitori del Contest Social & Creativa per i giovani videomakers: 1° classificato: Marco Barone, autore del video "Over the skin - reloaded"- 2° classificato Laura Longo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento