Sul lungomare di San Girolamo i posacenere azzurri realizzati dai cittadini: "Quartiere più pulito"

I raccoglitori sono stati creati dagli attivisti del gruppo 'Vivere a San Girolamo e Fesca' e sono stati agganciati ai cestini lungo il waterfront: "Dobbiamo tutti sporcarci le mani"

Azzurri, pratici e decorati: sul nuovo lungomare di San Girolamo sono comparsi alcuni piccoli posacenere realizzati dal gruppo 'Vivere a San Girolamo e Fesca'. I contenitori sono stati agganciati ai cestini che adornano il waterfront: "Per essere credibili dobbiamo tutti sporcarci le mani. Ci occuperemo di svuotarli. spiegano gli attivisti del gruppo su Facebook - ma questa operazione é solo un modo per stimolare l'amministrazione all'installazione di posacenere definitivi. Noi dimostriamo di utilizzarli con la nostra civiltà" per "cercare di tenere più pulito il nostro quartiere".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

Torna su
BariToday è in caricamento